fbpx

Ciao,
sono Rita Bellati
e ti do il benvenuto

Ciao, sono
Rita Bellati
e ti do il benvenuto

So che il tempo è una risorsa inestimabile, quindi, prima che tu prosegua nell’esplorazione dei miei servizi, preferisco presentarmi in modo tale che tu possa intuire da subito se possiamo lavorare insieme.

Mi chiamo Rita Bellati e faccio la Srengths Coach

Sono una professionista anti-convenzionale e audace, uso il coaching come strumento di affiancamento per la crescita professionale. Nel mio lavoro mi ispiro ai coach sportivi (e ai pirati della Golden Age) prediligendo un approccio allo sviluppo personale e professionale fresco e innovativo, sfidando lo status quo e incoraggiando il cambiamento. 

Mi sono mossa per anni nel terreno dell’imprenditoria e della leadership femminile, ma ho deciso di ampliare il mio orizzonte professionale affiancando i leader – maschi e femmine – lungo le sfide dell’attuale scenario lavorativo in continua evoluzione.  

La strada che mi ha portata qui

Ho una laurea magistrale in Lingue e Letterature straniere con una tesi sulla Pirateria del 17° secolo e, grazie ad un’ottima conoscenza dell’inglese la mia formazione non si è limitata all’ambito nazionale ma si è arricchita osservando le tendenze oltre-oceano. Ho frequentato la Bschool di Marie Forleo e mi sono certificata come Strengths Coach presso Gallup® per aiutare le persone a riconoscere ed entrare in contatto con il loro valore, con i loro talenti. 

Amo facilitare il cambiamento, soprattutto nei contesti lavorativi, dove l’approccio strength-based ha un forte impatto e consente di ottenere dei progressi tangibili.

Ho costruito la mia professionalità e la mia esperienza lavorando costantemente a due livelli, quello individuale e quello di gruppo. Nella dimensione individuale ho sempre accompagnato i singoli lungo importanti fasi di transizione aiutandoli ad individuare le strade possibili per compiere passi di crescita o prendere decisioni significative; nella dimensione di gruppo mi sono ripetutamente tolta il cappello da coach indossando quello di facilitatrice per chiarire, motivare e ricostituire gli equilibri in modo tale da restituire a ciascuno il senso del proprio lavoro. 

La mia esperienza con gruppi più o meno numerosi ed eterogenei mi ha permesso di affinare le mie abilità completando così il panorama delle possibilità di affiancamento che posso offrire.

La sfida più grande e, dal punto di vista della fedeltà a te stesso, la cosa più nobile da fare è riconoscere il potenziale di forza insito nei tuoi talenti e poi trovare il modo di realizzarlo.

Donald O. Clifton – Padre dello strengths coaching

Tutta la mia formazione (e ispirazione) ha un respiro internazionale. Le mie figure di riferimento sono studiosi, imprenditori, “visionari”  come Brené Brown, Don Clifton, Scott Harrison, Simon Sinek, Austin Kleon, Cal Newport, Seth Godin.

Se sceglierai di affidarti a me, avrai accanto una persona che ti affiancherà con un atteggiamento aperto e privo di giudizio, che ti metterà di fronte alle tue caratteristiche uniche e ti assisterà nell’identificazione della strada da intraprendere per valorizzare e usare in maniera consapevole i tuoi talenti.

Che ne dici di lavorare insieme?