Usa i tuoi talenti, consapevolmente.

Guarda te e gli altri da un’altra prospettiva e dai una svolta alla tua vita professionale

Usa i tuoi talenti, consapevolmente.

Guarda te e gli altri da un’altra prospettiva e dai una svolta alla tua vita professionale

Offri nuovi orizzonti
al tuo lavoro

Affrontare le sfide quotidiane sul proprio posto di lavoro non è sempre facile. Si possono vivere momenti di grande difficoltà e frustrazione, soprattutto se si lavora con un gruppo di persone poco coinvolte e motivate.

Come dare una svolta a questa situazione? La soluzione è un cambio di prospettiva, che ti permetta di guardare te e gli altri in modo diverso e di modificare le vostre interazioni e relazioni.

Io ti aiuterò a farlo, partendo da te e dai tuoi talenti. Ti accompagnerò alla scoperta del tuo talent DNA con il test Clifton Strengths di Gallup e, attraverso l’approccio del coaching strengths-based e una consulenza mirata, individueremo insieme i passi da compiere per offrire nuovi orizzonti alla tua situazione lavorativa.

Cosa ti aiuterò a fare

Scoprire

Il primo passo da compiere è scoprire i tuoi talenti. Lo farai attraverso il test Clifton Strengths di Gallup, un questionario di 177 domande che, attraverso le tue risposte, ti restituirà il tuo talent DNA, cioè il profilo dei 34 talenti che ti caratterizzano.

Scoprire

Il primo passo da compiere è scoprire i tuoi talenti. Lo farai attraverso il test Clifton Strengths di Gallup, un questionario di 177 domande che, attraverso le tue risposte, ti restituirà il tuo talent DNA, cioè il profilo dei 34 talenti che ti caratterizzano.

Valorizzare

Il secondo passo è la valorizzazione dei tuoi talenti, cioè la loro trasformazione in punti di forza. Questo passaggio ti permetterà un cambio di prospettiva con cui riuscirai a focalizzarti non più sulle carenze e le lacune ma sui talenti che hai già a disposizione.

Valorizzare

Il secondo passo è la valorizzazione dei tuoi talenti, cioè la loro trasformazione in punti di forza. Questo passaggio ti permetterà un cambio di prospettiva con cui riuscirai a focalizzarti non più sulle carenze e le lacune ma sui talenti che hai già a disposizione.

Utilizzare

Il terzo passo è l’uso consapevole dei tuoi talenti. Al termine del nostro percorso, riuscirai a comprendere e individuare quali passi concreti puoi compiere per utilizzarli in maniera consapevole in ambito lavorativo, per portare a termine i tuoi progetti.

Utilizzare

Il terzo passo è l’uso consapevole dei tuoi talenti. Al termine del nostro percorso, riuscirai a comprendere e individuare quali passi concreti puoi compiere per utilizzarli in maniera consapevole in ambito lavorativo, per portare a termine i tuoi progetti.

Cosa ti aiuterò a fare

Scoprire

Il primo passo da compiere è scoprire i tuoi talenti. Lo farai attraverso il test Clifton Strengths di Gallup, un questionario di 177 domande che, attraverso le tue risposte, ti restituirà il tuo talent DNA, cioè il profilo dei 34 talenti che ti caratterizzano.

Scoprire

Il primo passo da compiere è scoprire i tuoi talenti. Lo farai attraverso il test Clifton Strengths di Gallup, un questionario di 177 domande che, attraverso le tue risposte, ti restituirà il tuo talent DNA, cioè il profilo dei 34 talenti che ti caratterizzano.

Valorizzare

Il secondo passo è la valorizzazione dei tuoi talenti, cioè la loro trasformazione in punti di forza. Questo passaggio ti permetterà un cambio di prospettiva con cui riuscirai a focalizzarti non più sulle carenze e le lacune ma sui talenti che hai già a disposizione.

Valorizzare

Il secondo passo è la valorizzazione dei tuoi talenti, cioè la loro trasformazione in punti di forza. Questo passaggio ti permetterà un cambio di prospettiva con cui riuscirai a focalizzarti non più sulle carenze e le lacune ma sui talenti che hai già a disposizione.

Utilizzare

Il terzo passo è l’uso consapevole dei tuoi talenti. Al termine del nostro percorso, riuscirai a comprendere e individuare quali passi concreti puoi compiere per utilizzarli in maniera consapevole in ambito lavorativo, per portare a termine i tuoi progetti.

Utilizzare

Il terzo passo è l’uso consapevole dei tuoi talenti. Al termine del nostro percorso, riuscirai a comprendere e individuare quali passi concreti puoi compiere per utilizzarli in maniera consapevole in ambito lavorativo, per portare a termine i tuoi progetti.

Cambia il tuo sguardo sugli altri

Essere consapevole dei tuoi talenti ti aiuterà a riconoscerli e valorizzarli anche negli altri. Se per lavoro ti occupi di gestire un team o di seguire progetti con altre persone, guarderai chi hai intorno con occhi diversi, concentrandoti soprattutto sui loro punti di forza e non sulle loro debolezze. Questo cambio di prospettiva ti predisporrà alla scoperta più profonda delle persone, a una maggiore collaborazione, all’apertura verso nuove modalità di svolgere e portare a termine il lavoro. E tutto questo contribuirà a migliorare il clima aziendale, a creare nuove dinamiche, a generare valore concreto per l’azienda. Ma, soprattutto, a farti vedere nuove possibilità e uscire dalla situazione difficile che stai vivendo.

Realizza il cambiamento che desideri

Cambia il tuo sguardo sugli altri

Essere consapevole dei tuoi talenti ti aiuterà a riconoscerli e valorizzarli anche negli altri. Se per lavoro ti occupi di gestire un team o di seguire progetti con altre persone, guarderai chi hai intorno con occhi diversi, concentrandoti soprattutto sui loro punti di forza e non sulle loro debolezze. Questo cambio di prospettiva ti predisporrà alla scoperta più profonda delle persone, a una maggiore collaborazione, all’apertura verso nuove modalità di svolgere e portare a termine il lavoro. E tutto questo contribuirà a migliorare il clima aziendale, a creare nuove dinamiche, a generare valore concreto per l’azienda. Ma, soprattutto, a farti vedere nuove possibilità e uscire dalla situazione difficile che stai vivendo.

Realizza il cambiamento che desideri

“The strength of the team is each individual member.
The strength of each member is the team”

Phil Jackson

Il mio blog

Quanto può essere utile il coaching strengths-based e la scoperta dei talenti alla crescita personale e al miglioramento della vita in azienda? Dai un’occhiata agli articoli del mio blog per saperne di più.

Chi sono

Ciao, sono Rita Bellati e faccio la strengths coach. Attraverso l’ascolto attivo e le domande, aiuto le persone a comprendere la loro unicità e a individuare il percorso da compiere verso la loro realizzazione professionale e personale. Mi piace definirmi “una coach in sneakers” per l’approccio dinamico e di apertura a ogni possibilità con cui svolgo il mio lavoro. Ti va di conoscermi meglio?